More
    BenessereMango - benefici, proprietà, come sceglierlo e come mangiarlo

    Mango – benefici, proprietà, come sceglierlo e come mangiarlo

    -

    Mango, chiamato anche il re dei frutti tropicali, offre numerosi benefici per la salute e un gusto delizioso. Ricco di vitamine A e C, fibre e antiossidanti, questo frutto eccezionale sostiene il sistema immunitario, la salute della pelle e la vista.

    Le origini del mango

    Il frutto del mango ha una storia ricca e interessante, con origini lontane nel Sud-Est asiatico. Il mango (Mangifera indica) è considerato uno dei frutti coltivati più antichi dall’uomo. Nel corso del tempo, questo frutto è stato venerato nelle culture asiatiche, guadagnandosi un posto speciale nei miti e nelle tradizioni locali.

    La sua storia risale a oltre 4.000 anni fa, quando è stato coltivato per la prima volta in India, Myanmar (ex Birmania) e Bangladesh. Da questi luoghi, il mango ha viaggiato in tutto il mondo grazie ai commercianti, ai viaggiatori e ai missionari che lo hanno portato in terre lontane, tra cui Africa, America del Sud e Centrale, e Pacifico del Sud.

    Il mango è stato rapidamente adottato da diverse culture e si è adattato naturalmente a diverse zone geografiche, diventando uno dei frutti più amati e consumati al mondo. Il frutto del mango è menzionato in numerosi testi e scritti storici, così come nel folclore e nella mitologia di molte civiltà. In alcune culture, il mango ha addirittura connotazioni sacre e viene considerato un simbolo di benessere, fertilità e prosperità.

    Con la diffusione del commercio e dei viaggi durante il periodo coloniale, il mango è arrivato anche in altre parti del mondo, inclusa l’Europa e il Nord America. Attualmente, questo frutto eccezionale è coltivato nelle regioni tropicali e subtropicali di tutto il mondo, con varietà e aromi specifici per ciascuna zona.

    Il frutto del mango è apprezzato non solo per il suo sapore dolce ed esotico, ma anche per le sue proprietà nutritive. È una ricca fonte di vitamine (A, C, E, K) e minerali essenziali (potassio, magnesio), oltre che di antiossidanti benefici per la salute.

    Caratteristiche del frutto del mango

    Il frutto del mango è uno dei frutti tropicali più apprezzati e popolari grazie alle sue caratteristiche uniche.

    • Forma e dimensione: Il frutto del mango ha solitamente una forma ovale o a pera, con dimensioni variabili a seconda della varietà. Può raggiungere una lunghezza fino a 25 centimetri e un peso di diverse centinaia di grammi.
    • Buccia: La buccia del frutto del mango può variare dal verde scuro al giallo o persino al rosso quando è completamente maturo. È spessa, liscia e può essere leggermente fibrosa, proteggendo la polpa delicata all’interno.
    • Polpa: La parte commestibile del frutto del mango è chiamata carne o polpa. Questa è solitamente gialla o arancione, ma possono esistere varietà con polpa rossa o verde. La carne è succosa, dolce e profumata, con un sapore inconfondibile.
    • Sapore e aroma: Il mango ha un aroma distintivo e intenso, con note di dolcezza e freschezza. Il suo delizioso aroma è l’attributo che lo rende così popolare.
    • Contenuto nutrizionale: Il frutto del mango è una ricca fonte di vitamine e minerali. Contiene vitamina C, vitamina A (sotto forma di beta-carotene), vitamina E, vitamina K, vitamina B6, oltre a minerali importanti come potassio, magnesio e rame.
    • Antiossidanti: Il mango è ricco di antiossidanti come i polifenoli, che aiutano a proteggere le cellule dallo stress ossidativo e possono contribuire al mantenimento della salute generale.
    • Fibre: Il frutto del mango contiene fibre alimentari, rendendolo benefico per la salute digestiva e contribuendo a mantenere un transito intestinale regolare.
    • Varietà di varietà: Ci sono molte varietà di mango, ognuna con caratteristiche e aromi specifici. Dalle varietà più conosciute come Alphonso e Tommy Atkins, alle varietà più esotiche come Keitt o Kent, ognuna offre un’esperienza gustativa unica.
    • Usi culinari: Il mango può essere consumato da solo, affettato o a pezzi. È anche l’ingrediente principale in molte ricette di dessert, cocktail, frullati e piatti culinari esotici.

    Queste caratteristiche distintive del frutto del mango lo rendono uno dei frutti tropicali più amati al mondo, portando un’esplosione di colore e sapore nelle cucine e nelle vite delle persone di tutto il mondo.

    Valori nutrizionali del mango

    I valori nutrizionali del frutto del mango possono variare in base alla sua dimensione e varietà. In generale, in un mango medio, abbiamo circa i seguenti valori nutrizionali:

    • Calorie: Circa 100 calorie.
    • Carboidrati: Circa 25 grammi.
    • Zuccheri: Circa 23 grammi.
    • Fibre: Circa 3 grammi.
    • Proteine: Circa 1 grammo.
    • Grassi: Circa 0,5 grammi.
    • Vitamina C: Circa 60 mg (100% del fabbisogno giornaliero raccomandato).
    • Vitamina A (sotto forma di beta-carotene): Circa 1800 microgrammi (200% del fabbisogno giornaliero raccomandato).
    • Vitamina E: Circa 1 mg (6% del fabbisogno giornaliero raccomandato).
    • Vitamina K: Circa 6 microgrammi (8% del fabbisogno giornaliero raccomandato).
    • Potassio: Circa 250 mg (7% del fabbisogno giornaliero raccomandato).
    • Magnesio: Circa 20 mg (5% del fabbisogno giornaliero raccomandato).
    • Rame: Circa 0,1 mg (11% del fabbisogno giornaliero raccomandato).

    Il mango è quindi una ricca fonte di vitamine e minerali, con una significativa concentrazione di vitamina C e vitamina A, che contribuiscono al rafforzamento del sistema immunitario e al mantenimento della salute della pelle e della vista. Contiene anche antiossidanti benefici per la salute, come il beta-carotene, che aiuta a proteggere le cellule dai danni causati dai radicali liberi.

    Anche se il mango è un frutto più calorico e zuccherino rispetto ad altri frutti, il suo consumo moderato all’interno di una dieta equilibrata apporta numerosi benefici per la salute ed è una scelta deliziosa per soddisfare il desiderio di dolce in modo sano.

    Benefici del consumo di mango

    Benefici del consumo di mango

    Fonte foto

    Sviluppiamo più in dettaglio i benefici del consumo di mango:

    Miglioramento del sistema immunitario: Il mango è una eccellente fonte di vitamina C, che svolge un ruolo essenziale nello stimolare il sistema immunitario. Il consumo regolare di mango può contribuire a proteggere l’organismo da infezioni, raffreddori e altre malattie virali.

    • Salute della pelle: Il mango contiene betacarotene, un precursore della vitamina A, che è essenziale per mantenere la salute della pelle. Questo potente antiossidante aiuta a proteggere la pelle dai raggi UV e può contribuire a migliorare problemi come l’acne e la secchezza cutanea.
    • Miglioramento della vista: Il betacarotene presente nel mango è essenziale anche per la salute degli occhi. Si trasforma in vitamina A nell’organismo, supportando la salute della retina e prevenendo la degenerazione maculare e la cataratta.
    • Salute del cuore: Il mango è una ricca fonte di fibre alimentari, vitamina C e potassio, associati a un minor rischio di malattie cardiovascolari. Le fibre aiutano a mantenere un livello sano di colesterolo e pressione sanguigna, mentre il potassio supporta il normale ritmo cardiaco.
    • Digestione sana: Il consumo di mango può favorire una digestione sana grazie al suo alto contenuto di fibre. Le fibre aiutano a prevenire la stitichezza, migliorando il transito intestinale e sostenendo la salute del colon.
    • Effetto anti-infiammatorio: Il mango contiene composti con proprietà anti-infiammatorie, come la quercetina, l’acido gallico e enzimi proteolitici, che possono contribuire a ridurre le infiammazioni nell’organismo. Il consumo regolare di mango può essere benefico per problemi infiammatori come l’artrite.
    • Sostegno alla perdita di peso: Il mango può essere una scelta salutare in una dieta dimagrante grazie al suo basso contenuto calorico e all’alto contenuto di fibre. Le fibre conferiscono una sensazione di sazietà, riducendo l’appetito e aiutando a controllare la fame.
    • Idratazione ed energia: Il frutto del mango contiene una quantità significativa di acqua e carboidrati, fornendo idratazione ed energia all’organismo. Per questo motivo, il mango può essere un alimento eccellente nelle calde giornate estive o dopo intense attività fisiche.
    • Sostegno alla salute delle ossa: Il mango fornisce vitamina K, che svolge un ruolo importante nel mantenere la salute delle ossa. Questa vitamina è essenziale per la sintesi delle proteine coinvolte nella formazione ossea.
    • Riduzione del rischio di anemia: Il contenuto di ferro del mango, combinato con la vitamina C, può contribuire a migliorare l’assorbimento del ferro nell’organismo. Di conseguenza, il consumo di mango può contribuire a prevenire e alleviare l’anemia.

    Il frutto del mango porta una varietà di benefici per la salute, con un ricco contenuto di vitamine, minerali e antiossidanti. Aggiungerlo alla dieta quotidiana può essere un modo delizioso per migliorare la salute generale e portare più vitalità e freschezza nella vita di tutti i giorni.

    Il Mango nei prodotti cosmetici

    Il mango è un ingrediente popolare nell’industria cosmetica grazie alle sue proprietà benefiche per la salute della pelle e dei capelli. L’olio di mango o l’estratto di mango vengono spesso utilizzati nei prodotti cosmetici per offrire diversi benefici. Ecco alcuni esempi di prodotti cosmetici che possono contenere mango:

    • Creme idratanti e lozioni: L’olio di mango o l’estratto di mango vengono utilizzati in creme idratanti e lozioni per aiutare a mantenere l’idratazione della pelle. Questo ingrediente ricco di antiossidanti può proteggere la pelle dallo stress ossidativo e contrastare l’invecchiamento precoce.
    • Balsami labbra: Il mango è spesso presente nei balsami labbra grazie alla sua consistenza emolliente e alla capacità di idratare e proteggere le labbra secche e screpolate.
    • Shampoo e balsami per capelli: L’estratto di mango viene aggiunto ai prodotti per la cura dei capelli per aiutare a mantenere l’idratazione, la vitalità e la lucentezza dei capelli. Può contribuire a rafforzare il fusto dei capelli e prevenire la rottura.
    • Gel doccia e saponi: Il mango è utilizzato in gel doccia e saponi per il suo profumo esotico e aromatico. Questi prodotti non solo puliscono la pelle, ma la nutrono e la rinfrescano con l’aroma piacevole del mango.
    • Maschere e scrub viso: Il mango è utilizzato in maschere e scrub viso grazie alle sue proprietà esfolianti e idratanti. Questi prodotti possono contribuire a rimuovere le cellule morte e a ridare luminosità alla pelle.
    • Prodotti per la cura delle unghie: Alcuni smalti per unghie e prodotti per la cura delle cuticole possono contenere olio di mango, che aiuta a idratare e rafforzare le unghie.

    È importante verificare l’elenco degli ingredienti dei prodotti cosmetici per assicurarsi che contengano estratto di mango o olio di mango e che l’uso dei prodotti sia compatibile con il tipo e le esigenze della vostra pelle e dei vostri capelli. Il mango può apportare numerosi benefici alla pelle e ai capelli, fornendo loro idratazione, protezione e revitalizzazione per un aspetto sano e luminoso.

    Come scegliere un mango

    La scelta dei manghi può essere fatta seguendo alcuni semplici suggerimenti che vi aiuteranno a selezionare esemplari maturi, dolci e gustosi. Ecco alcuni consigli per scegliere i migliori manghi:

    • Odore: Quasi tutte le varietà di mango hanno un profumo piacevole e dolce quando sono maturi. Prendete il frutto in mano e annusatelo nella zona in cui si è staccato dal ramo. Se sentite un profumo dolce, è un segno che il mango è maturo.
    • Tatto: Il mango maturo dovrebbe essere leggermente morbido al tatto. Esercitate una leggera pressione con le dita senza premere troppo. Se il mango cede leggermente, significa che è maturo. Se è troppo duro, potrebbe essere acerbo e sarà necessario lasciarlo maturare a temperatura ambiente per alcuni giorni.
    • Colore: Il colore della buccia non è sempre un indicatore sicuro della maturità del mango, ma in generale, un mango maturo avrà un colore più intenso e scuro rispetto a uno acerbo. Di solito, i manghi maturi avranno tonalità di giallo, arancione, rosso o verde scuro.
    • Consistenza: Se percepite una consistenza fibrosa o come se ci fossero spazi vuoti all’interno, è un segno che il frutto potrebbe essere troppo maturo o potrebbe avere difetti.
    • Dimensioni e peso: In generale, i manghi maturi avranno dimensioni più grandi e un peso maggiore rispetto a quelli acerbi.
    • Varietà: Esistono numerose varietà di mango, ognuna con aromi e caratteristiche specifiche. Sperimentate con diverse varietà per trovare la vostra preferita.

    Se acquistate manghi acerbi, lasciateli maturare a temperatura ambiente in modo che raggiungano la maturità ottimale. In genere, è possibile conservarli in frigorifero dopo che hanno raggiunto la maturità desiderata per mantenerli freschi per un periodo più lungo. Ora che sapete come scegliere il mango perfetto, godetevi il suo gusto dolce ed esotico!

    Idee di ricette con il mango

    Idee di ricette con il mango

    Fonte foto

    Queste ricette con il mango sono solo alcune delle molte opzioni a vostra disposizione. Il mango apporta un tocco esotico e dolce in cucina, e le combinazioni con altri ingredienti possono essere infinite. Sperimentate e create i vostri piatti gustosi con questo frutto delizioso e salutare!

    Insalata tropicale con mango e avocado:

    • Tagliate un mango maturo a cubetti e un avocado maturo a fette. Aggiungeteli in una ciotola insieme a foglie di lattuga verde, pomodorini tagliati a metà e fettine sottili di cipolla rossa.
    • Per il condimento, mescolate in un barattolo olio d’oliva, succo di lime, un po’ di miele, sale e pepe. Agitate bene per amalgamare.
    • Versate il condimento sull’insalata e mescolate delicatamente per combinare gli ingredienti. Questa insalata fresca e colorata è perfetta per il pranzo o la cena estiva, e la combinazione di mango dolce e avocado cremoso aggiungerà un tocco di sapore.

    Frullato con mango e yogurt:

    • In un frullatore, aggiungete una tazza di cubetti di mango fresco, una tazza di yogurt naturale, un cucchiaio di miele e alcuni cubetti di ghiaccio.
    • Frullate fino a ottenere una bevanda cremosa e omogenea. Se lo desiderate, potete aggiungere un po’ di latte o acqua per ottenere la consistenza desiderata.
    • Questo frullato fresco e ricco di vitamine è perfetto per iniziare la giornata in modo delizioso e salutare. Può essere anche uno spuntino energizzante durante il giorno.

    Curry con pollo e mango:

    • Tagliate il petto di pollo a cubetti e cucinatelo in una padella con olio di cocco fino a dorare da entrambi i lati.
    • Aggiungete le spezie preferite per il curry, come curry masala, curcuma in polvere, zenzero tritato e aglio tritato. Mescolate bene per amalgamare gli aromi.
    • Versate il latte di cocco sul pollo e lasciate cuocere a fuoco basso finché la salsa si addensa leggermente. Aggiungete cubetti di mango nella salsa calda e cuocete per qualche minuto.
    • Servite questo curry aromatico e ricco di aromi con riso o naan per un pasto delizioso e appagante.

    Salsa di mango:

    • Tagliate un mango maturo a cubetti piccoli e mettetelo in una ciotola.
    • Aggiungete peperoncino tritato, cipolla rossa tritata, coriandolo fresco tritato e un po’ di succo di lime. Condite con sale e pepe a piacere.
    • Mescolate bene per combinare gli ingredienti e amalgamare gli aromi. Questa è una salsa fresca e piena di sapore, perfetta per accompagnare grigliate di carne, pesce o persino per essere servita con nachos come antipasto.

    Zuppa di gamberi con mango:

    • Cucinate i gamberi in una padella con olio d’oliva e aggiungete aglio tritato e zenzero macinato per aggiungere aromi.
    • Versate salsa di soia e un po’ di miele sui gamberi e lasciate bollire fino a quando i gamberi diventano leggermente dorati.
    • Aggiungete cubetti di mango nella salsa e fate cuocere per qualche minuto, in modo che il frutto si scaldi leggermente ma rimanga fresco.
    • Servite questa zuppa leggera e ricca di aromi con riso o pasta per un pasto veloce e delizioso.

    Cheesecake con mango:

    • Per la base della cheesecake, sbriciolate i biscotti digestivi e mescolateli con burro fuso. Stendete il composto in uno stampo per torte e premetelo bene per formare la crosta.
    • Per il ripieno, mescolate il formaggio cremoso con panna, zucchero, essenza di vaniglia e un po’ di scorza di lime.
    • Versate la miscela sulla crosta di biscotti e lasciate raffreddare in frigorifero per alcune ore o durante la notte, in modo che si solidifichi.
    • Per decorare, posizionate pezzi di mango fresco sulla parte superiore e servite questa cheesecake deliziosa ed esotica, perfetta per occasioni speciali o semplicemente per concedervi uno spuntino dolce e decadente.

    Pollo alla griglia con mango e cocco:

    • Cucinate a griglia pezzi di petto di pollo, conditi con sale, pepe e un po’ di polvere di curry.
    • In una padella, unite il latte di cocco con cubetti di mango e fate bollire qualche minuto per ottenere una salsa cremosa e aromatica.
    • Disponete il pollo alla griglia su un piatto e versate la salsa di mango e cocco sulla carne.
    • Servite questo piatto delizioso e ricco di aromi con riso o quinoa per un pasto veloce e saporito.

    Il mango è una scelta deliziosa e salutare per la vostra alimentazione. Con proprietà antiossidanti e nutritive, contribuisce a una dieta equilibrata e supporta il corretto funzionamento dell’organismo. Scegliere un mango maturo e fresco è essenziale per godere di tutte le sue qualità. Che lo consumiate da solo o lo aggiungiate a varie ricette, il mango sicuramente delizierà il vostro palato.

    Ultime notizie

    Albicocche – caratteristiche, benefici, controindicazioni e deliziose ricette

    Le albicocche sono davvero delle delizie della natura. Questi frutti sono apprezzati in tutto il mondo per il loro...

    I Giochi Olimpici – quando sono apparsi e come si sono evoluti nel tempo i giochi più popolari?

    I Giochi Olimpici rappresentano un evento di particolare importanza nel mondo dello sport, riunendo atleti da tutto il mondo...

    Ananas – quali benefici ha per la salute e come può essere consumato. Quanta quantità di ananas è consigliato consumare quotidianamente

    L'ananas è un frutto delizioso e succulento, noto per il suo sapore dolce e il suo aroma distintivo. Oltre...

    Il Codice di Hammurabi – cos’è e come è nato il più antico codice legale del mondo

    Il Codice di Hammurabi rappresenta un importante documento storico della Mesopotamia antica, creato intorno al 1760 a.C. È considerato...

    Cosa simboleggia l’elefante in diverse culture

    L'elefante è una creatura impressionante che ha catturato l'immaginazione degli esseri umani per secoli. Apparendo in una varietà di...

    Storia dei soldi – come sono apparsi e quali sono state le prime monete

    I soldi sono sempre stati una componente essenziale della vita umana, svolgendo un ruolo cruciale nella società e nell'economia....

    Devi leggere

    Albicocche – caratteristiche, benefici, controindicazioni e deliziose ricette

    Le albicocche sono davvero delle delizie della natura. Questi...

    I Giochi Olimpici – quando sono apparsi e come si sono evoluti nel tempo i giochi più popolari?

    I Giochi Olimpici rappresentano un evento di particolare importanza...

    Potrebbe piacerti ancheIMPARENTATO
    Consigliato a te